Programmi d’integrazione cantonali 2022-2023 (PIC 2bis)

Per trasferire nei PIC sia l’Agenda Integrazione Svizzera che i vari programmi pilota, la Confederazione e i Cantoni hanno deciso di ridurre in via eccezionale la durata dei programmi d’integrazione cantonali a due anni per il 2022 e il 2023. Dal 2024 si prevede di tornare alla durata regolare di quattro anni.

I PIC 2bis si baseranno in gran parte sulle esperienze finora raccolte, ma lasceranno al tempo stesso ai Cantoni un margine di manovra sufficiente per continuare a sviluppare i loro programmi d’integrazione negli anni 2022‑2023.

Ultima modifica 30.10.2020

Inizio pagina