Intergovernmental Authority on Development (IGAD)

Nell’ambito della strategia svizzera per il Corno d’Africa (2013 – 2016) la Svizzera ha lanciato un programma regionale insieme all’Autorità intergovernativa per lo sviluppo (Intergovernmental Authority on Development, IGAD). L’IGAD è un’organizzzazione regionale di Stati del Corno d’Africa con sede a Gibuti. I Paesi associati sono: Etiopia, Somalia, Eritrea (adesione sospesa), Kenia, Sudan, Sudan del Sud e Uganda. Questo programma è finanziato dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) e dalla Segreteria di Stato della migrazione (SEM).

Obiettivi

L’obiettivo è di rafforzare le capacità degli attori rilevanti in materia di migrazione a livello nazionale e regionale. I tre elementi prioritari sono:

  • il rafforzamento del dialogo regionale sulla migrazione (IGAD Regional Consultative Process);
  • lo sviluppo di meccanismi nazionali di coordinamento in materia di migrazione
  • i moduli di formazione nel settore del diritto internazionale in materia di migrazione nonché della migrazione e dello sviluppo.

Documentazione

Ultima modifica 25.07.2016

Inizio pagina