Intergovernmental Consultations on Migration, Asylum and Refugees (IGC)

Le Consultazioni intergovernative in materia di migrazione, asilo e rifugiati (Intergovernmental Consultations on Migration, Asylum and Refugees, IGC) sono un forum informale finalizzato allo scambio di informazioni ed esperienze nonché allo sviluppo di strategie politiche nei settori della migrazione, dell’asilo e dei rifugiati. Grazie a questo forum la Svizzera può accedere a informazioni rilevanti in materia di politica migratoria e ai dati statistici forniti da altri Stati membri. Questo scambio di informazioni e il confronto con Stati che condividono gli stessi interessi sono molto utili per lo sviluppo della politica svizzera in materia di migrazione e di asilo.

Partecipanti e attività

La Svizzera rappresentata dalla Segreteria di Stato della migrazione (SEM), è uno dei 17 Stati che partecipano all’IGC. Alle riunioni dell’IGC sono sempre invitati anche l’ACNUR, l’OIM e la Commissione europea. Concretamente, le attività dell’IGC sono svolte principalmente in seno a gruppi di lavoro composti di esperti e riguardano gli ambiti tematici asilo/rifugiati, ammissione/controllo/esecuzione, immigrazione, integrazione, tecnologia nonché analisi concernenti i Paesi. Se necessario si organizzano dei workshop ad hoc. Inoltre, hanno luogo ogni anno la riunione del gruppo direttivo, un Mini Full Round e un Full Round delle consultazioni, che vengono progettati e diretti dalla rispettiva presidenza dell’IGC nel proprio Paese.
    

Ultima modifica 25.07.2016

Inizio pagina