Dialogo internazionale sulla migrazione

Oltre a condurre con altri Stati numerosi dialoghi bilaterali in materia di migrazione, la Svizzera partecipa anche attivamente ai dialoghi a livello multilaterale. Questi dialoghi formali o informali tra rappresentanti di diversi Stati e organizzazioni favoriscono la collaborazione reciproca e consentono di gettare ponti tra i Paesi d’origine, di transito e di destinazione.

La Svizzera si impegna in particolar modo partecipando alle discussioni in materia di migrazione e di sviluppo nell’ambito dell’ONU nonché nell’informale Forum mondiale su migrazione e sviluppo (Global Forum on Migration and Development, GFMD). Inoltre, la Svizzera è membro dell’Organizzazione internazionale per le consultazioni intergovernative relative a migrazione, asilo e rifugiati (Intergovernmental Consultations on Migration, Asylum and Refugees, IGC), un forum finalizzato allo scambio di informazioni ed esperienze con Stati che condividono i medesimi interessi, nonché della Conferenza dei direttori generali dei servizi di immigrazione (General Directors of Immigration Services Conference, GDISC), una rete di contatto informale tra autorità europee competenti in materia di migrazione e di asilo.

Documentazione

Ultima modifica 25.07.2016

Inizio pagina