Foto 2021

Visita ufficiale del minstro dell’interno e della sicurezza della Repubblica della Costa d’Avorio Vagondo Diomandé, 25 novembre 2021

<
>

© Keystone, Marcel Bieri

© DFGP

© DFGP

© DFGP

© DFGP

Il 25 novembre 2021, la consigliera federale Karin Keller-Sutter ha ricevuto a Berna il ministro dell’interno e della sicurezza della Repubblica della Costa d’Avorio Vagondo Diomandé. In occasione della visita ufficiale, la Svizzera e la Costa d’Avorio hanno firmato tre accordi sulla migrazione.

Visita di lavoro in Bosnia-Erzegovina e in Grecia, 20 al 22 ottobre 2021

<
>

Visita al centro per migranti di Ušivak vicino a Sarajevo. La struttura offre protezione a famiglie, minorenni non accompagnati e altri gruppi vulnerabili.

*

Visita al centro per migranti di Ušivak vicino a Sarajevo. La struttura offre protezione a famiglie, minorenni non accompagnati e altri gruppi vulnerabili.

*

Visita al centro per migranti di Ušivak vicino a Sarajevo. La struttura offre protezione a famiglie, minorenni non accompagnati e altri gruppi vulnerabili.

*

Visita al centro per migranti di Ušivak vicino a Sarajevo. La struttura offre protezione a famiglie, minorenni non accompagnati e altri gruppi vulnerabili.

La consigliera federale Karin Keller-Sutter e il segretario di Stato Mario Gattiker durante l’incontro con il ministro greco dell’asilo e della migrazione Notis Mitarachi

La consigliera federale Karin Keller-Sutter e il ministro greco dell’asilo e della migrazione Notis Mitarachi hanno discusso ad Atene i problemi della prevista riforma del sistema europeo dell’asilo e della migrazione

La consigliera federale Karin Keller-Sutter e il ministro greco dell’asilo e della migrazione Notis Mitarachi hanno discusso ad Atene i problemi della prevista riforma del sistema europeo dell’asilo e della migrazione

La consigliera federale Karin Keller-Sutter incontra ad Atene il ministro supplente della protezione civile Eleftherios Oikonomou

  • Visita di lavoro della consigliera federale Karin Keller-Sutter in Bosnia-Erzegovina e in Grecia

    Dal 20 al 22 ottobre la consigliera federale Karin Keller-Sutter si recherà in visita in Bosnia e Erzegovina e in Grecia. Situati sui due lati della frontiera esterna dell’UE, i due Paesi devono affrontare sfide migratorie costanti. Con le visite di lavoro il capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ribadisce l’impegno della Svizzera per superare tali sfide.

Landsgemeinde, Glarona, 5 settembre 2021

<
>
La consigliera federale Keller-Sutter alla Landsgemeinde di Glarona

Nella settimana della cerimonia ufficiale per i 50 anni del suffragio femminile a livello federale, il 5 settembre 2021 la consigliera federale Keller-Sutter ha partecipato alla Landsgemeinde di Glarus. Anche nel Cantone di Glarus il suffragio femminile è stato introdotto 50 anni fa.

La consigliera federale Keller-Sutter alla Landsgemeinde di Glarona

La consigliera federale Keller-Sutter ha partecipato alla Landsgemeinde di Glarus.

La consigliera federale Karin Keller-Sutter e la signora Landammann Marianne Lienhard

La consigliera federale Karin Keller-Sutter e la signora Landammann Marianne Lienhard

La consigliera federale Keller-Sutter dopo la  Landsgemeinde di Glarona

La consigliera federale Keller-Sutter dopo la Landsgemeinde di Glarona

Celebrazione ufficiale dei 50 anni del suffragio femminile, Berna, 2 settembre 2021

<
>

  • 50 anni di suffragio femminile: cerimonia ufficiale nella sala del Consiglio nazionale

    Il 7 febbraio 1971, gli aventi diritto di voto, all’epoca ancora esclusivamente uomini, decisero di introdurre il suffragio femminile a livello federale. Quest’anno si celebra il cinquantesimo anniversario della parità politica delle donne. Per onorare questo importante evento politico, il 2 settembre 2021 il Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) ha organizzato una cerimonia ufficiale a Palazzo federale a Berna.

Ultima modifica 30.06.2022

Inizio pagina