egris

eGRIS si occupa dello sviluppo e della standardizzazione del registro fondiario organizzato in modo decentrale e condotto con diversi sistemi, nonché della messa a disposizione di dati e funzioni centrali per le autorità, il pubblico e l’economia.

Oggi tutti i Cantoni sono passati dalla tenuta del registro fondiario su carta al registro fondiario informatizzato ai sensi dell’articolo 949a CC. A tal proposito in Svizzera sono usati oggi quattro sistemi diversi.

Con la finalizzazione del progetto base eGRIS (2001-2007) la Confederazione in prima linea ha costituito delle solide basi concettuali per la standardizzazione e per lo scambio elettronico con i registri fondiari. I presupposti per lo scambio di dati del registro fondiario oltre le barriere dei diversi sistemi consistono nell’utilizzo di modelli di dati e d’interfacce come anche la garanzia di un’identificazione univoca dei fondi, valida su tutto il territorio svizzero (E-GRID). Parallelamente è stata elaborata come base legale l’Ordinanza tecnica del DFGP e del DDPS sul registro fondiario (OTRF; RS 211.432.11).

Sulla base di questi lavori preliminari SIX Terravis SA ha realizzato un sistema d’informazione come anche l’infrastruttura per il commercio elettronico.

La Confederazione fa avanzare anche ulteriori sottoprogetti eGRIS, in particolare la conservazione dei dati a lungo termine dell’insieme dei dati dei registri fondiari in Svizzera, come anche la manutenzione del modello di dati eGRIS.

Link

Contatto

Ufficio federale di giustizia
Settore Informatica giuridica
Bundesrain 20
CH-3003 Berna
T
+41 58 465 17 62
Fax
+41 58 462 78 79
Contatto